“Tapasciando”… si va avanti!

“TAPASCIANDO”… SI VA AVANTI!

Va innanzitutto spiegato che il termine “tapasciata” in dialetto indica la classica gita domenicale fuori porta d’un tempo che, puntualmente terminava in osteria, dalla quale – causa gli eccessi alcolici – i partecipanti rientravano a casa trascinando i piedi… “tapasciando” appunto!

I “tapascioni” sono quindi i mezzofondisti che amano il passo moderato, quello che ti permette di partecipare ad una corsa ma, al contempo, di godere delle bellezze circostanti e della compagnia degli altri! Gli stessi che hanno animato lo scorso 4 febbraio l’appuntamento non competitivo a passo libero promosso dal gruppo Ran.ner e dalla cooperativa di Robbiano, dedicata al ricordo di Mario Villa.

Grande partecipazione di pubblico, con l’assegnazione di un premio speciale da parte dell’Associazione Paolo Zorzi al gruppo più numeroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.